Il sito per imparare gratuitamente a fare pagine Web

JavaScript T1
















T1 - Icona personalizzata all'interno della barra degli indirizzi (URL).


Funziona con il Browser:  Firefox firefox   Safari Safari   Opera opera   IE internet explorer   Chr Chrome

Crediti:
Name: Andrea Bianchi
Website: http://www.web-link.it

Descrizione: Capita spesso di navigare e vedere che nella barra degli URL c'è un'icona diversa da quella proposta di solito dal browser di navigazione. Se poi si salva il sito fra i preferiti ecco che la stessa icona viene riproposta anche in quell'elenco.

E' infatti possibile personalizzare questa icona semplicemente inserendo una stringa di codice html, sempre che il nostro visitatore abbia un browser di ultima generazione, ed ormai viene da chiedersi chi mai ancora naviga con browser obsoleti?

Per prima cosa serve un'icona, sono molti i siti che ne offrono di pronte, ci sono anche programmi che permettono di crearle da soli: microangelo o icoFX per esempio sono fra i migliori.

In tutti i casi questa icona dovrà essere di dimensioni 16 x 16 pixel con un massimo di 256 colori e dovrà chiamarsi favicon.ico

Trasferite l'icona sul server dove avete il sito, adoperando la stessa procedura usata per trasferire i vari files che sono serviti per il sito.

Fate in modo che l'icona trasferita si trovi nella stessa cartella dove avete la pagina principale, basta così, la visualizzazione di questa icona sarà automatica. Se invece l'icona non si trova nella stessa cartella o il browser fosse meno recente di quanto ci si aspetti si dovrà aggiungere alla pagina principale questa semplice riga di codice.


Passo 1 :
Selezionare tutto il codice cliccando sulla forbice, quindi posizionandovi sul testo evidenziato adoperate il tasto destro del mouse per l'operazione di copia ed incolla, non rimane che trasferire il tutto nella vostra pagina web, in questo caso fra i tags: <head> e </head> meglio se subito dopo il tag di apertura <head>.

seleziona tutto

Dove ovviamente al posto di tuo_url.it dovrete mettere il vero url sul quale si trova l'icona. Non funziona con gli URL che fanno da reindirizzamento ad altri URL, deve puntare direttamente allo spazio che la ospita e poco importa di come questo si chiami realmente.


Adesso anche salvando la pagina fra i preferiti si avrà l'icona personalizzata al posto di quella di default. Ricordatevi che il formato dell'icona dovrà essere 16 x 16 pixel con un massimo di 256 colori.

Su questo sito chiamato favicon generator , potrete trovare altre informazioni (solo in lingua inglese) oppure creare direttamente la vostra icona grazie all'editor messo a disposizione all'interno del sito stesso.

Qui invece http://tools.dynamicdrive.com/favicon/ è possibile inviare un proprio file in formato grafico per farselo trasformare in icona valida.

Come ho detto all'inizio l'icona non sarà vista soltanto nella lista dei preferiti ma anche nella barra di navigazione del browser ogni volta che richiamerete il sito. Se provate a trascinare URL del sito sul desktop, o in una qualsiasi altra cartella del vostro PC, questo si porterà dietro l'icona ingrandita alle dimensioni delle icone del desktop.

Se non riuscite a visualizzare nulla, verificate che il nome favicon.ico sia scritto tutto in minuscolo. che l'icona si trovi sullo spazio web e se il browser usato fosse IE rimuovete il vostro sito dai preferiti, svuotate la cache del browser quindi salvatelo di nuovo, verificate anche che l'icona sia nel formato giusto, cioè un formato valido. Adoperate magari un editor specifico per icone, spesso quelle che si trovano in giro non sempre hanno il giusto formato, per cui potete adoperarle soltanto dopo averle importate con un editor per icone e salvate con i giusti parametri.



Valutazione

Valutazione: 2.25 stelle su 5
N. Voti: (61)



  Elenco completo degli script.



Se avete domande da fare potete scrivere sul forum di supporto , gratuito e aperto a tutti.