Miglior cloud server hosting 2019: recensione Cloudways

0
124
cloudways cloud hosting

I servizi di web hosting basati su cloud sono ormai molto comuni, ma Cloudways fa diverse cose interessanti con il suo cloud hosting che lo distinguono in un campo molto affollato, rendendolo il migliore tra tutti gli hosting in cloud che ho provato.

Consente di scegliere tra cinque piattaforme, tra cui Amazon Web Services e Google Cloud Platform, offre piani di pagamento a consumo e consente anche di registrarsi per una prova di funzionamento senza dover pagare con carta di credito.

La brillantezza è un po’ offuscata dalla mancanza di alcuni servizi, come la registrazione del dominio e la posta elettronica inclusa. Tuttavia, questo eccellente servizio di cloud hosting vale sicuramente ben più del suo costo.

Recensione Cloudways in sintesi

Pro

  • Molto facile da configurare.
  • Eccellente tempo di funzionamento.
  • Servizio clienti basato sul web 24 ore su 24, 7 giorni su 7 giorni su 7.
  • Supporta numerose applicazioni.
  • Diversi livelli di account flessibili.
  • Piani pay-as-you-go.
  • Può provare gratuitamente il servizio prima di registrarsi.

Contro

  • Nessuna opzione di registrazione del dominio.
  • L’e-mail ha un costo extra.

Verdetto finale

Cloudways è un servizio di web hosting in cloud con un’architettura economica, potente veloce e sicura.

Nonostante alcune limitazioni (non ci siano opzioni per la registrazione del dominio e ha costi aggiuntivi per la posta elettronica) come servizio di hosting in cloud server è la migliore soluzione quanto al rapporto qualità / prezzo.

Il miglior hosting cloud

Cloudways offre solo hosting gestito, il che significa che l’host web gestisce la manutenzione del tuo sito web.

Come risultato, il servizio incentrato sulle PMI si distingue dai più semplici DreamHost e HostGator, che attraggono anche il pubblico del fai da te.

A differenza della maggior parte degli altri servizi di web hosting, Cloudways ti permette di costruire un sito senza spendere un centesimo.

È possibile registrarsi per un account di prova gratuita di 14 giorni creando un nome utente e una password, oppure effettuare il login utilizzando le credenziali di Github o LinkdedIn, che è un tocco di classe.

Poi, dopo aver effettuato l’accesso, hai il compito di selezionare un sistema di gestione dei contenuti (CMS) da diverse fonti popolari e rispettate, tra cui Drupal, Joomla, Koken, Magento, Media Wiki, Moodle, PHP Stack, Prestashop, SugarCRM e, naturalmente, WordPress.

C’è un sacco di flessibilità.

Questa flessibilità si estende anche alla selezione del server, in quanto è possibile costruire un sito su diverse infrastrutture, tra cui Amazon Web Services, DigitalOcean, Google Cloud Platform e Vultr.

È inoltre possibile scegliere una delle diverse posizioni dei server sparsi in tutti i paesi.

Piani di hosting cloud

Cloudways sfrutta le risorse di diversi server in cluster per bilanciare il carico del tuo sito web; nulla a che fare con i tradizionali piani di hosting condiviso, VPS e dedicati.

Al contrario, l’azienda offre diversi pacchetti di cloud hosting a pagamento a consumo orario, che ti fanno pagare solo per la quantità di tempo che hai utilizzato.

Ad esempio, se utilizzi un piano per 10 giorni in un mese, ti verranno addebitati solo 10 giorni di hosting.

Hosting come il pluripremiato DreamHost e HostGator ti fatturano l’intero mese, anche se usi solo una settimana.

Cloudways offre anche la tradizionale fatturazione mensile.

I piani mensili di web hosting partono da $10 (per 25GB di storage, 1TB di trasferimenti dati mensili, 1GB di RAM e un processore single-core) e aumentano fino a $1.035 (per 3840GB di storage, 12TB di trasferimenti dati mensili, 192GB di RAM e un processore 32-core).

L’offerta high-end supera di gran lunga i piani server dedicati più potenti di molti hosting.

Infatti, le specifiche di alto livello di Cloudways hanno più in comune con il Liquid Web, che consente di equipaggiare un server con 512GB di RAM.

Se si preferisce la fatturazione oraria, i suddetti piani partono da poco più di $0,01 e arrivano a poco più di 1,43 dollari.

Cloud Hosting Cloudways

Alcune omissioni

Purtroppo, Cloudways non offre la registrazione del dominio, quindi è necessario proteggere un dominio da GoDaddy o da qualche altro venditore.

L’offerta di posta elettronica del servizio richiede inoltre di pagare $1 per account email al mese. Questo potrebbe rivelarsi costoso, a seconda delle vostre esigenze, se dovete utilizzare molte e-mail.

Potete però sempre utilizzare il servizio di posta di chi vi fornisce il nome di dominio, evitando così il pagamento extra.

Costruire un sito web

Costruire un sito su Cloudways è una cosa molto semplice. WordPress è stato il mio CMS preferito nei test, e il servizio ha reso facile creare un sito in pochi minuti.

Leggi anche: Come creare un sito WordPress da zero

Ho effettuato l’accesso con le mie credenziali Cloudways, selezionato un tema, modificato come appaiono le pagine e i messaggi e aggiunto immagini. È stata un’esperienza senza problemi.

La particolare installazione di WordPress di Cloudways riceve un trattamento in guanti bianchi: aggiornando automaticamente il CMS, eseguendo backup giornalieri automatici e fornendo monitoraggio del sito in tempo reale e sicurezza specifica di WordPress.

Cloudways ha anche utilissime funzioni di clonazione con un solo clic (in modo da poter creare rapidamente duplicati delle applicazioni e dei server) e aree di allestimento (in modo da poter testare gli elementi del sito web senza metterli in diretta sul tuo sito).

E-Commerce e sicurezza

La libreria di applicazioni di Cloudways ha molti strumenti di e-commerce, tra cui le popolari piattaforme Magento e Prestashop.

Ho usato Magento per creare un negozio attraente in pochi minuti trascinando e rilasciando elementi del sito web.

In termini di sicurezza, come piattaforma di hosting cloud gestito, gli ingegneri di Cloudways proteggono l’installazione dagli attacchi rilasciando regolari aggiornamenti del sistema operativo e del firmware.

Inoltre, Cloudways offre gratuitamente certificati Secure Socket Layer (SSL), che dovrebbero essere considerati essenziali per la protezione dei dati se si prevede di vendere il prodotto.

Inoltre, la raccomandata e-mail Rackspace viene fornita con la tecnologia di autenticazione Sender Policy Framework (SPF) e DomainKeys Identified Mail (DKIM) per una maggiore sicurezza.

Eccellente Uptime

L’uptime del sito web è uno degli aspetti più importanti di un servizio di hosting.

Se il tuo sito è inattivo, i clienti o gli utenti non sono in grado di trovarti o di accedere ai tuoi prodotti o servizi, e potrebbero non tornare indietro.

Ecco perché sono lieto di segnalare che Cloudways offre un eccellente uptime.

Per questo test, ho utilizzato uno strumento di monitoraggio del sito web – uno strumento di monitoraggio per monitorare l’uptime del mio sito di test ospitato da Cloudways.

Ogni 15 minuti, lo strumento esegue il ping del mio sito web e mi invia un’e-mail se non è in grado di contattare il sito per più di un minuto. Guardo i dati degli ultimi 30 giorni per ogni recensione del sito.

Nei miei ultimi test, Cloudways si è dimostrato molto stabile. In realtà, non è mai caduto nemmeno una volta!

Servizio clienti

Cloudways offre un servizio clienti 24 ore su 24, 7 giorni su 7, in modo da poter raggiungere qualcuno 24 ore su 24.

Per contattare immediatamente qualcuno si può usare la chat web online.

È possibile compilare un modulo per richiedere una chiamata (via telefono o Skype).

Non ho mai aspettato più di pochi secondi prima che un rappresentante di Cloudways mettesse in campo una delle mie domande in chat.

Anche il team è davvero esperto. I membri mi hanno fornito informazioni accurate sulle differenze tra cloud hosting e hosting tradizionale, così come sul loro hosting WordPress.

Un cloud server hosting eccellente e mirato

C’è molto da apprezzare di Cloudways. Il servizio offre piani di cloud hosting flessibili, un’assistenza clienti basata sul Web di prim’ordine e tempi di attività eccellenti.

È un’azienda su cui potete contare per mantenere il vostro sito attivo e funzionante.

Di sicuro è il miglior hosting cloud che ho provato finora.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here