lunedì, dicembre 10, 2018
Home Web CSS

CSS

Benvenuti su questa mia guida dedicata ai fogli di style o CSS. Non ha la pretesa di insegnare tutte le molteplici tecniche legate a questo modo di integrare stile nelle pagine web ma vuole, con tutta onestà, essere qualcosa di più di una semplice indicazione introduttiva che renda meglio l'idea di che cosa sono, come si adoperano e a che cosa servono i CSS. Leggi tutto...

Guida fogli di stile CSS: introduzione

Benvenuti su questa mia guida dedicata ai fogli di style o CSS. Non ha la pretesa di insegnare tutte le molteplici tecniche legate a questo modo di integrare stile nelle pagine web ma vuole, con tutta onestà, essere qualcosa di più di una semplice indicazione introduttiva che renda meglio l'idea di che cosa sono, come si adoperano e a che...

Sintassi CSS

La sintassi Abbiamo detto che hanno un loro elemento (tag) che viene specificato in html, si tratta dell'elemento: <style> con relativa chiusura </style>. Questo elemento serve per informare il browser che si tratta di stili che apporteranno le dovute modifiche agli elementi di html in esso definiti. La dichiarazione di style deve essere collocata all'interno dei tags <head> e </head> della pagina web, unica...

CSS nel foglio esterno

Foglio di style esterno Abbiamo visto come definire uno stile in linea quando ci serve magari una veloce particolarità delimitata ad una sola zona del nostro documento. Abbiamo visto anche come definire uno stile ad inizio pagina al quale tutto il documento faceva riferimento ed uso. Vediamo adesso quello che è in assoluto il più comodo e pratico dei sistemi, quello in cui esiste un foglio...

CSS nella pagina

A style incorporato Cioè quando ad un determinato stile fanno riferimento più elementi (tags) html uguali nella stessa pagina. Sarebbe estremamente dispersivo, oltre che laborioso, definire sempre lo stesso stile più volte all'interno della stessa pagina visto che servirebbe sempre per lo stesso identico scopo. Molto meglio definirlo una sola volta, ad inizio pagina. Così facendo tutti gli elementi interessati...

CSS in linea

In linea quando si ha la necessità di applicare lo stile al solo blocco o parte di codice che stiamo trattando, senza cioè che questo stile vada ad influire su altre parti della stessa pagina web. Per esempio un paragrafo <p> che debba avere determinate caratteristiche ma con la certezza che queste non siano estese a tutti gli altri paragrafi...

Le classi

Le classi  Qualunque sia la nostra scelta, foglio di style esterno o incorporato, non è detto che si debba necessariamente ridefinire tutti o alcuni degli elementi (tags) di Html, anzi, lasciamoli pure stare così come sono e creiamo noi le varianti che ci servono facendo uso delle classi. Questo di far uso di classi è decisamente il sistema più comodo e...

I selettori ID (Identificatori)

Un selettore ID o identificatore, svolge funzione di etichetta di un contenitore, si possono cioè assegnare dei parametri e marcarli con un ID così che quando serviranno quei parametri, basterà richiamare il nome del selettore (ID) e con esso saranno richiamati tutti i valori a lui associati, valori specificati una sola volta nel foglio di style (interno o esterno...

Gli attributi per il Testo

Prima di passare in rassegna le categorie di attributi vorrei ricordare ancora una volta la loro sintassi, a prescindere da quale dei vari modi deciderete di usare. Abbiamo detto che gli attributi devono essere inseriti all'interno di parentesi graffe { } e laddove in HTML verrebbe usato un "=" (uguale) nei css viene invece usato ":" (due punti). Argomenti consecutivi sono separati da un ";" (punto e virgola) invece...

Gli attributi per il posizionamento dei box 

Prima di passare in rassegna le categorie di attributi vorrei ricordare ancora una volta la loro sintassi, a prescindere da quale dei vari modi deciderete di usare. Abbiamo detto che gli attributi devono essere inseriti all'interno di parentesi graffe { } e laddove in HTML verrebbe usato un "=" (uguale) nei css viene invece usato ":" (due punti). Argomenti consecutivi sono separati da un ";" (punto e virgola) invece...

Gli attributi per il colore e lo sfondo

Prima di passare in rassegna le categorie di attributi vorrei ricordare ancora una volta la loro sintassi, a prescindere da quale dei vari modi deciderete di usare. Abbiamo detto che gli attributi devono essere inseriti all'interno di parentesi graffe { } e laddove in HTML verrebbe usato un "=" (uguale) nei css viene invece usato ":" (due punti). Argomenti consecutivi sono separati da un ";" (punto e virgola) invece...
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!