lunedì, dicembre 10, 2018
Home Web CSS

CSS

Benvenuti su questa mia guida dedicata ai fogli di style o CSS. Non ha la pretesa di insegnare tutte le molteplici tecniche legate a questo modo di integrare stile nelle pagine web ma vuole, con tutta onestà, essere qualcosa di più di una semplice indicazione introduttiva che renda meglio l'idea di che cosa sono, come si adoperano e a che cosa servono i CSS. Leggi tutto...

Il Box Model

Se siete dei principianti in assoluto vi consiglio di saltare questa parte della guida passando direttamente ai links. Potrete sempre tornare dopo aver capito i meccanismi ed aver acquisito una certa familiarità con l'uso dei css.  Una delle cose più importanti introdotte con i CSS è il box model che permette di creare una struttura (layout) fatta da rettangoli e/o quadrati,...

Il Box Liquido

Abbiamo visto come si creano i box e come si posizionano correttamente, esiste però una tecnica che prende il nome di box liquido che consentirà al box di adattarsi alla pagina ridimensionandosi automaticamente, proprio come fosse un liquido versato in un recipiente che ne assume la forma, da qui il nome box liquido. Dovendo posizionare un box al centro della pagina abbiamo visto che...

Le classi

Le classi  Qualunque sia la nostra scelta, foglio di style esterno o incorporato, non è detto che si debba necessariamente ridefinire tutti o alcuni degli elementi (tags) di Html, anzi, lasciamoli pure stare così come sono e creiamo noi le varianti che ci servono facendo uso delle classi. Questo di far uso di classi è decisamente il sistema più comodo e...

CSS nella pagina

A style incorporato Cioè quando ad un determinato stile fanno riferimento più elementi (tags) html uguali nella stessa pagina. Sarebbe estremamente dispersivo, oltre che laborioso, definire sempre lo stesso stile più volte all'interno della stessa pagina visto che servirebbe sempre per lo stesso identico scopo. Molto meglio definirlo una sola volta, ad inizio pagina. Così facendo tutti gli elementi interessati...

Gli attributi per il Testo

Prima di passare in rassegna le categorie di attributi vorrei ricordare ancora una volta la loro sintassi, a prescindere da quale dei vari modi deciderete di usare. Abbiamo detto che gli attributi devono essere inseriti all'interno di parentesi graffe { } e laddove in HTML verrebbe usato un "=" (uguale) nei css viene invece usato ":" (due punti). Argomenti consecutivi sono separati da un ";" (punto e virgola) invece...

La stampa su carta

Abbiamo visto come definire i vari styli e questi sono interpretati dal browser che li esegue a video, è anche possibile personalizzare un foglio di style specifico per la sola stampa in modo da avere margini, font, interruzioni pagina, nascondere parti che non devono essere stampate ed altro ancora. Per farlo è sufficiente creare un secondo foglio di style al...

Come posizionare il Box Model

Abbiamo visto che un box è praticamente un contenitore che inserito in un punto qualsiasi della pagina ne segue il suo flusso naturale generando un ritorno a capo come tutti gli elementi di blocco, ne consegue che più box sarebbero disposti verticalmente uno di seguito all'altro. A causa di questa caratteristica diventa impossibile creare dei layout elaborati usando più...

CSS nel foglio esterno

Foglio di style esterno Abbiamo visto come definire uno stile in linea quando ci serve magari una veloce particolarità delimitata ad una sola zona del nostro documento. Abbiamo visto anche come definire uno stile ad inizio pagina al quale tutto il documento faceva riferimento ed uso. Vediamo adesso quello che è in assoluto il più comodo e pratico dei sistemi, quello in cui esiste un foglio...

Immagini nel Testo

Quando si devono inserire delle immagini insieme con il testo, queste risultano essere in linea col testo stesso. I Fogli di Style permettono di cambiare questo allineamento tramite la proprietà vertical-align che accetta i seguenti parametri: baseline, top, middle, bottom, sub, super, text-top e text-bottom. Personalmente trovo che il risultato non sia soddisfacente perchè l'iimagine è di solito più alta...

Conclusioni

Avrei finito, consapevole che ci sarebbe ancora molto da dire, lascio questo compito alla letteratura specializzata o a quei siti che si occupano soltanto di questo argomento. Per quanto mi riguarda considero questa guida più che sufficiente per poter apprendere e capire le varie tecniche di programmazione per questo sistema che si applica al buon "vecchio" HTML. Non mi resta che...
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!