giovedì, Febbraio 4, 2021
Home Web CSS

CSS

Benvenuti su questa mia guida dedicata ai fogli di style o CSS. Non ha la pretesa di insegnare tutte le molteplici tecniche legate a questo modo di integrare stile nelle pagine web ma vuole, con tutta onestà, essere qualcosa di più di una semplice indicazione introduttiva che renda meglio l’idea di che cosa sono, come si adoperano e a che cosa servono i CSS. Leggi tutto…

Il Box Liquido

Abbiamo visto come si creano i box e come si posizionano correttamente, esiste però una tecnica che prende il nome di box liquido che consentirà al box di adattarsi alla pagina ridimensionandosi automaticamente, proprio come fosse un liquido versato in un recipiente che ne assume la forma, da qui il nome box liquido. Dovendo posizionare un box al centro della pagina abbiamo visto che...

Immagini nel Testo

Quando si devono inserire delle immagini insieme con il testo, queste risultano essere in linea col testo stesso. I Fogli di Style permettono di cambiare questo allineamento tramite la proprietà vertical-align che accetta i seguenti parametri: baseline, top, middle, bottom, sub, super, text-top e text-bottom. Personalmente trovo che il risultato non sia soddisfacente perchè l'iimagine è di solito più alta...

CSS nel foglio esterno

Foglio di style esterno Abbiamo visto come definire uno stile in linea quando ci serve magari una veloce particolarità delimitata ad una sola zona del nostro documento. Abbiamo visto anche come definire uno stile ad inizio pagina al quale tutto il documento faceva riferimento ed uso. Vediamo adesso quello che è in assoluto il più comodo e pratico dei sistemi, quello in cui esiste un foglio...

IzzyMenu: strumento online per creare menu HTML/CSS in modo semplice

Dopo i cinque tutorial presentati qualche giorno fa, in cui si spiegava come creare menu utilizzando HTML, CSS e Javascript, ecco uno strumento online per ottenere, in modo semplice, lo stesso risultato. IzzyMenu.com è un servizio basato su Ajax che consente di creare menu per le nostre pagine in modo completamente visuale. Si parte dalla struttura, per arrivare fino alle...

I Layout fissi e liquidi

Un layout altro non è che una struttura per contenere i dati. Si tratta in pratica di usare box fissi e/o box flottanti per impaginare tutto quello che può far parte di una pagina web. Facendo uso delle informazioni e degli esempi visti in precedenza per il box liquido è possibile creare una struttura molto versatile, in questo esempio due...

CSS: perché "a cascata"?

CSS sta per "Cascading Style Sheets", in italiano fogli di stile a cascata. Qual è il significato esatto del termine "Cascading" (a cascata) in CSS? Ci sono sempre diversi punti di vista, quindi un esempio potrebbe aiutare. "Cascata" in questo contesto significa che più di una regola di stile potrebbe applicarsi a un particolare pezzo di HTML, ci deve essere un...

Motori di rendering e librerie grafiche, dove sta il problema?

Quando è stato annunciato Google Chrome, uno degli aspetti più evidenziati dai webdesigner era il fatto che, basandosi su Webkit, non sarebbe stato un altro browser su cui provare le proprie pagine. Tutto quello che funzionava su Safari, avrebbe funzionato su Chrome. Non è esattamente così e il problema non riguarda solo Chrome, vediamo perché. FONTE: kilianvalkhof.com

Dove si trova global.css in PrestaShop

Dove si trova il file global.css per modificare l'aspetto del tuo sito e-commerce in PrestaShop? Nella cartella del tuo tema c'è la cartella css dove puoi trovare il file global.css Nella installazione predefinita di PrestaShop, il perscorso è themes/prestashop/css/global.css

Le regole che ogni web designer dovrebbe conoscere

Programmazione.it, in una serie di tre articoli, riassume le regole più importanti che un web designer dovrebbe conoscere: alcune possono sembrare ovvie ma, osservando molti siti web (aziendali o personali), ci si accorge che spesso non è così. Gli articoli sono brevi, sicuramente non esaustivi sull'argomento, ma offrono interessanti spunti di discussione: si passa dalla semplicità della navigazione alla pulizia...

Come modificare il CSS di WordPress

È possibile utilizzare l'editor CSS per personalizzare l'aspetto di qualsiasi sito WordPress.com. Funziona consentendo di aggiungere i propri stili CSS, che permette di ignorare gli stili di default del vostro tema. Per accedere l'editor CSS, prima lancia la personalizzazione sito  quindi fai clic sulla scheda CSS per accedere l'editor CSS. Anteprima e salvataggio Quando si modificano le regole CSS nel pannello CSS del site customizer,...
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!