mercoledì, Ottobre 2, 2019
Home Web XHTML

XHTML

Benvenuti su questa guida. Se siete arrivati fin qui e non per caso, significa che siete interessati a fare pagine web usando XHTML (Extensible Hyper Text Markup Language) ovvero una evoluzione del linguaggio html, basata sulla sua organizzazione, che fa uso di regole decisamente più rigide e di conseguenza meno tolleranti del buon “vecchio” HTML (Hyper Text Markup Language). Leggi tutto…

I Frames (le cornici)

Abbiamo visto nella lezione precedente come poter interagire con i visitatori del sito tramite un modulo per la spedizione dei dati. Vediamo adesso di trattare un argomento piuttosto discusso e contrastato dalle varie filosofie del fare web, si tratta dei frames: croce e delizia di molti. I frames permettono di suddividere la stessa pagina web in più pagine indipendenti fra di loro,...

Le Tabelle: i vari attributi

Abbiamo visto nella lezione precedente come creare una tabella e come sia possibile modificare la sua struttura, vediamo adesso alcuni degli attributi più interessanti:. Oltre al già citato border, una tabella ha molti altri attributi, per esempio per regolare lo spazio fra una cella e l'altra o lo spazio fra il bordo ed il contenuto della cella si adopera border-spacing (non supportato dai browser...

Multimedia: Applets

Multimedia: Audio, Applets, Script Nella lezione precedente abbiamo appreso come inserire una musica o meglio come riprodurre un qualsiasi file di tipo audio all'interno della nostra pagina web, vediamo adesso come poter inserire un applet Java, (programma scritto col linguaggio java) che fa uso oltre al codice html anche di files esterni e che necessita, proprio come per l'audio, di un programma che dovrà...

Le Liste

Abbiamo visto nella lezione precedente, come inserire del testo e formattarlo a seconda delle proprie esigenze; un testo però a volte necessita di elenchi o liste più o meno ordinate e xhtml, grazie ai css, offre diverse possibilità per gestire e personalizzare queste liste, vediamone alcune, quelle maggiormente adoperate. Tutte le liste possono essere nidificate fra loro, all'interno di queste liste ci...

Le Immagini 

Abbiamo visto nella lezione precedente, come organizzare il testo in liste ordinate e non, ma una pagina web che si rispetti non può essere priva di immagini ed è proprio di queste che ci occuperemo in questa lezione. Aprite il vostro editor e richiamate la pagina che avevate creato, quella della lezione precedente per intenderci. Posizionate il cursore nel punto in cui...

Il testo

Abbiamo visto nella lezione precedente, come creare la nostra prima pagina web usando una struttura base e mettendo al suo interno una qualunque scritta generica, allo stesso identico modo avremo potuto scrivere un intero libro se solo avessimo voluto farlo. Ma un testo ha bisogno di essere formattato per essere più facilmente leggibile; ed è proprio di questo che ci occuperemo...

Trasferire il lavoro on-line con FTP

Trasferire il vostro lavoro on-line: ovvero come adoperare un programma FTP: Nelle lezioni precedenti abbiamo imparato tutto ciò che serve per creare un proprio sito, lo abbiamo fatto usando il più moderno e recente dei metodi: XHTML con fogli di style, ci siamo limitati all'essenziale è vero ma presunzione a parte sono certo che vi sia tutto quello che serve realmente per...

Regole, struttura base e DOCTYPE

Dopo aver visto quali sono gli strumenti necessari possiamo iniziare a fare qualcosa di veramente concreto, creiamo nel nostro PC una nuova cartella dove andremo a salvare tutti i nostri files ed assegnamogli un nome, quello che volete, magari xhtml. I TAGS, o elementi, che compongono XHTML devono essere racchiusi fra parentesi angolari: < queste > Si tratta di parole chiave, termini riservati in lingua inglese, da...

Multimedia: Audio

Multimedia: Audio, Applets, Script Nella lezione precedente abbiamo appreso l'uso di Iframe e con quello si è conclusa la fase di impaginazione, avendo praticamente visto tutto ciò che serve realmente per creare un sito web formato da immagini e testo. E' però possibile inserire anche effetti speciali come l'audio o animazioni particolari. Audio Da premettere che fino ad ora tutto il codice visto ed adoperato era...

Il Box Model

Una delle cose più importanti introdotte con i CSS è il box model che permette di creare una struttura (layout) fatta da rettangoli e/o quadrati, praticamente una specie di colonne e righe, con o senza bordo, per impaginare i nostri dati, siano essi testi, immagini o qualsiasi altra cosa che potrebbe far parte di una pagina web. Vediamolo un box,...
NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!