Al via Rivoluzione E-commerce, il corso per imparare a vendere online

0
7

È in arrivo Rivoluzione E-commerce, un corso online interamente dedicato a coloro che vogliono imparare a vendere sul web.

Web Hosting

La pandemia del COVID-19 è stata drammatica non solamente per la salute, ma anche per molte aziende che hanno visto un importante perdita di fatturato, specialmente (ma non solo) in settori come la ristorazione, il turismo e l'abbigliamento fashion.

Certo, la salute viene prima di tutto, ma il generale calo dei consumi e le limitazioni imposte per ridurre il contagio hanno portato le imprese in una situazione difficile, che talvolta ha conseguenze molto pesanti sulle persone (cassa integrazione, licenziamenti, fallimenti).

Tuttavia, l'e-commerce è l'unico settore che ha visto una grande crescita.

Nonostante il calo dei consumi, le aziende che fanno e-commerce hanno visto in tutto il mondo un aumento delle entrate durante il lockdown del 2020, e più della metà di loro, secondo recenti sondaggi, addirittura di più del doppio.

L'e-commerce è dunque oggi una vera e propria rivoluzione. Gli imprenditori se hanno saputo o sapranno cavalcare questo trend potranno aumentare i loro clienti e fidelizzarli nel tempo anche dopo la pandemia.

Ma creare da zero un e-commerce non è cosa facile. Anzitutto, non basta un sito per vendere online. Se non vuoi che il tuo negozio online resti solo una cattedrale nel deserto, hai bisogno di ottenere traffico attraverso attività promozionali come la pubblicità su Facebook, il posizionamento su Google, e tanto altro.

Ma il traffico non basta. Poi il sito deve "convertire", ovvero essere in grado di trasformare quei visitatori in clienti paganti. E qui entra in gioco la CRO (Conversion Rate Optimization), la scienza di ottimizzare il sito web per le conversioni (azioni misurabili importanti per l'azienda).

E non è tutto. Gli aspetti promozionali sono fondamentali, certo, ma non sono i soli aspetti da considerare. C'è anche la logistica, ad esempio. Dove e come vengono gestiti i prodotti, le spedizioni, i resi? L'e-commerce ha un suo magazzino o è un "dropshipping" (e-commerce senza magazzino che rivende prodotti di terzi).

Insomma, per fare e-commerce c'è bisogno di parecchie competenze diverse.

Ed è proprio questo il motivo che ha spinto Studio Samo, agenzia di digital marketing considerata un punto di riferimento del settore, a creare un corso completo di ben 72 ore per spiegare ogni aspetto dell'e-commerce.

Questo corso, definito "rivoluzionario" dagli organizzatori, si basa su un protocollo esclusivo in 8 moduli, ideato dalla stessa Studio Samo, per imparare da zero tutti i concetti chiave del mondo della vendita online.

L'agenzia è forte di un'esperienza di oltre 15 anni nel settore digital, e vanta importanti clienti nel mondo e-commerce in settori differenti, che le hanno permesso di acquisire competenze specifiche sul tema.

Il corso è rivolto sia alle imprese che vogliono "digitalizzare" la loro offerta e lanciarsi nel mondo della vendita online, sia ai privati che vogliono acquisire le competenze necessarie per proporsi alle imprese come e-commerce manager, una delle figure digital più richieste in questo momento.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here